Il Cotechino, il piatto tipico delle feste Natalizie

Home » Blog di Cibafood » Il Cotechino, il piatto tipico delle feste Natalizie

Il Cotechino, il piatto tipico delle feste Natalizie

Con l’arrivo del freddo, ecco che ritorna l’amato cotechino,  chi lo fa con tanta cotenna perchè gli piace molto gelatinoso ed appiccicoso, chi una via di mezzo con carne e cotenna, e chi lo preferice con meno cotenna, difatti ad ogni regione con i propri sapori vi è una ricetta della tradizione che lo rende protagonista delle feste Natalizie.

Esiste una variante del cotechino, il “musetto”in Veneto, o “Musèt” in Friuli, questo nome è dato perchè  e nell’impasto vi è una dominanza di carne della testa (il “muso”) del maiale.

Mentre il “cotechino”, viene fatto con la cotenna, da un 20 al 60% nell’impasto totale, (i “musi” comunque non vengono buttati), con diverse varianti di percentuale tra carne e cotenna.

la mia ricetta personale con decenni di produzioni, eseguita 100% con suino prevede:

60% cotenna,

20% gole e testa,

10% lingue,

10% muscoli e tessuti connettivi.

Ovviamente questo mix di carni viene arricchito con una mia concia segreta, ottenuta da un mix di spezie di primissima qualità, il risultato ottenuto mi ha dato enormi soddisfazioni, da parte di chiunque lo abbia degustato.

La concia “MEAT COTECHINO 1,6” è stata realizzata proprio con queste spezie, arricchita con delle fibre, con una parte di sale (1%), quello che dovresti aggiungere è il sale restante (1,6-2% a seconda del tuo gusto) ed eventuale conservante (se lo usi), niente più, ti garantisco un risultato eccezionale!

No Comments

Post A Comment
PRODOTTI CORRELATI